• White Spotify Icon
  • White Apple Music Icon
  • Deezer - Bianco Circle
  • White YouTube Icon
  • White Amazon Icon
  • White Instagram Icon
  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon

stefano

d'amico

pianist. composer. music producer.

"april",

fuori adesso

Without music, life would be a mistake

 

music

 

video

B3F95542-6156-429B-9C65-E7F0BC983EBA-2A0
 

EVENTI

B3F95542-6156-429B-9C65-E7F0BC983EBA-2A0
 

about me

Mi chiamo Stefano D’Amico e sono nato a Torino il 3 febbraio del 1996. All’età di 6 anni mi sono

trasferito a Cisternino, un piccolo paesino tra le colline i pugliesi. È qui che ha inizio la mia passione

per la musica.

A 11 infatti, ho iniziato a studiare pianoforte alle scuole medie, sotto la guida del Maestro Gigliola,

e un anno dopo sono stato ammesso alla classe di pianoforte del conservatorio di Monopoli (BA),

dove ho proseguito gli studi con il Maestro Francesco Buccarella, noto pianista romano e

clavicembalista dei Musici.

All’età di 12 anni ho scritto il mio primo brano per pianoforte, “Ora che noi”, e successivamente “I

will not lose you”.

Negli anni a seguire, fino al 2015, mi sono dedicato prevalentemente alla musica pop, scrivendo

melodie e testi di diverse canzoni, come ‘Aria dei miei polmoni’, con la quale io e la mia classe del

liceo ci classificammo secondi ad un concorso regionale.

Nel 2016 arriva per me la svolta, mi trasferisco nuovamente a Torino e decido di studiare e

approfondire le tecniche compositive e orchestrali, e di dedicarmi quindi a scrivere musica

contemporanea. Così negli anni seguenti inizio a studiare composizione, orchestrazione e film

scoring sotto la guida del maestro Stefano Fonzi, storico collaboratore del Maestro Morricone, e

proseguo gli studi di pianoforte con il maestro Gianluca Guida.

Nel 2020, spinto dalla passione per la musica e dal mio essere ambientalista, nasce Tribute to the

Earth, un EP che racconta le bellezze del nostro pianeta Terra: la pioggia, il tramonto, la luna e il

verde della natura, cercando di sensibilizzare sull’importanza del salvaguardare questo

patrimonio.

 
 

Contact

Join our mailing list

Thanks for submitting!